I Caffè della conoscenza

#USI25 Ciclo di incontri

I “Caffè della conoscenza” sono un ciclo di incontri aperti a tutti per riflettere in modo informale su temi attuali cari all’USI e alle sue 5 facoltà. Dai tumori alla poesia, passando per l’intelligenza artificiale e i social media, per i 25 anni dell’USI i professori e le Facoltà si mettono in dialogo con la cittadinanza davanti ad un caffè. 


Venerdì 23 aprile ore 18.00  
Aula magna USI, Lugano e online
Le macchine intelligenti sapranno emozionarsi?

Proprio come un cervello umano, le macchine imparano a risolvere problemi via via sempre più complessi. Alcune macchine oggi sanno svolgere lavori molto meglio dell’essere umano che li ha programmati. Ma potranno mai chiedersi il senso della loro esistenza e provare la nostalgia per l’infinito? Emozionarsi? Un giorno anche le attività profondamente dipendenti dalle relazioni umane potranno essere sostituite dalle macchine?

In un contesto informale, davanti ad una tazza di caffè, ne parleremo, con:
Luca Gambardella, Professore alla Facoltà di scienze informatiche dell'USI, direttore del Master in Artificial Intelligence
Damiano Costa, docente e ricercatore alla Facoltà di comunicazione, cultura e società dell’USI, coordinatore del Master in Philosophy
Rosalba Morese, docente presso la Facoltà di comunicazione, cultura e società e ricercatrice post-doc presso la Facoltà di scienze biomediche dell'USI.
Modera Giovanni Pellegri, Responsabile L’ideatorio

Per partecipare in presenza: posti limitati, prenotazione obbligatoria scrivendo a ideatorio@usi.ch
Per seguire la diretta streaming: il link sarà pubblicato appena disponibile



Sabato 24 aprile ore 11.00 
Aula magna USI, Lugano e online
Social Media e adolescenza: Forgiare il proprio sé nella rete

I social network ci permettono di collegarci l’un l’altro condividendo passioni e umori con amici e nuove persone. Una grande occasione per allargare i punti di vista e aprirsi verso nuove prospettive. La rete è diventata per gli adolescenti anche un immenso laboratorio per sperimentare le proprie identità, un luogo dove creare pensieri e immagini di sé stessi e poi trasmetterli agli altri. Tutto questo fa parte del normale processo di costruzione del sé – ora applicato in un nuovo ambiente - o comporta nuovi rischi finora inesplorati?

In un contesto informale, davanti ad una tazza di caffè, ne parleremo, con:
Eleonora Benecchi, docente alla Facoltà di comunicazione, cultura e società dell’USI
Anne-Linda Camerini, docente alla Facoltà di comunicazione, cultura e società dell’USI
Monica Landoni, docente alla Facoltà di scienze informatiche dell’USI
Modera, Lorenzo Cantoni,  Professore alla Facoltà di comunicazione, cultura e società dell’USI, Prorettore per la formazione e la vita universitaria

Per partecipare in presenza: posti limitati, prenotazione obbligatoria scrivendo a ideatorio@usi.ch
Per seguire la diretta streaming: il link sarà pubblicato appena disponibile



Sabato 24 aprile ore 17.30 
Aula magna USI, Lugano e online
Come curiamo i tumori oggi?

Negli ultimi anni sono stati fatti grandi progressi nelle cure contro il cancro. Non sempre è possibile eliminare un tumore ma oggi è possibile conviverci, anche per lungo tempo, con una buona qualità della vita. Solo dieci anni fa tutto ciò era impensabile. A che punto siamo oggi con la ricerca e le cure contro i tumori?

In un contesto informale, davanti ad una tazza di caffè, ne parleremo, con:
Emanuele Zucca, Professore titolare alla Facoltà di scienze biomediche dell’USI
Calcinotto Arianna, Group leader presso l’Istituto oncologico di ricerca - IOR, affiliato all'USI
Modera, Giovanni Pellegri, Responsabile L’ideatorio

Per partecipare in presenza: posti limitati, prenotazione obbligatoria scrivendo a ideatorio@usi.ch
Per seguire la diretta streaming: il link sarà pubblicato appena disponibile





Pubblico, Conferenza