Jasmine

Spettacolo teatrale di Giancarlo Sonzogni

Non bisogna fuggire da tutto ciò che puzza, perché, come cantava Fabrizio de André, dal diamante (inodore) non nasce niente, dal letame (puzzolente) nascono i fiori. È una delle morali della fiaba “Jasmin”, la piccola e intelligente fanciulla a cui il pubblico si affezionerà, protagonista del racconto di Giancarlo Sonzogni. Una fiaba per sognare, una fiaba per imparare a conoscere il mondo anche attraverso i suoi odori.

Pubblico, Spettacolo